Tablet di Dipartimento - EEE Slate B121 Asus

Nuove nformzaioni a cura della Commissione “Nuove tecnologie per la didattica”

Aggiornano in parte quelle sotto.

Istruzioni a cura di Carlo MARICONDA

Il TabletPC (da qui' in poi verra' chiamato semplicemente tablet) ti viene consegnato con la sua confezione per il periodo stabilito.
I tecnici installeranno un programma antivirus e creeranno un tuo account personale sul computer, in modo da riutilizzare le tue impostazioni se lo riprendi in futuro.
Se il PC è nuovo non sarà installato il sofware OneNote.
Vedi Come installare OneNote (docenti/studenti unipd) per le istruzioni di installazione.

Di seguito presentiamo il riepilogo per le principali operazioni da seguire con i tablet di Dipartimento.

DESCRIZIONE IN SINTESI
Il prodotto è un PC Windows a tutti gli effetti, molto performante (Processore Core i5). Munito di digitalizzatore capacitivo touch e di digitalizzatore attivo Wacom (il top per la scrittura). Schermo con vetro Gorilla Glass che offre la massima protezione. Avete in mano un prodotto di altissimo livello.

IMPOSTAZIONI

SOFTWARE

HELP


Pulsanti

Oltre ai pulsanti ovvi da notare in alto (riferimento alla posizione della telecamera, una specie di miniobiettivo che vedete sul centro di uno dei 4 lati): lo sblocco di rotazione che permette allo schermo di ruotare/bloccarsi e il tasto per far apparire/sparire la tastiera virtuale. La tastiera virtuale permette di scrivere sia con i tasti che a penna. Essa appare, più piccola, anche premendo sull'icona sottile grigia a lato che appare quando si avvicina il pennino.

Pennino

Il pennino si trova nell'apposito alloggiamento in alto sulla destra: Attenzione a NON DIMENTICARE IL PENNINO, è caro e MOLTO DIFFICILE da reperire!
Per la scrittura con la penna, una volta che si è sul proprio account, può essere utile istruire il tablet alla propria scrittura: selezionare sopra la tastiera "Personalizza riconoscimento grafia". Il tablet è poi fornito di una tastiera fisica collegabile via Bluetooth.

Tasto di sblocco

Un tasto utile si trova al centro del lato destro, vicino all'altoparlante: una pressione leggera permette di vedere le schermate aperte sul desktop in simultanea mentre una pressione più persistente equivale al CTRL+ALT+CANC, utile per sbloccare un programma quando serve.

Spazio in memoria

Il tablet non ha molto spazio a disposizione (64 GB, metà dei quali quasi occupati dal sistema operativo; non è un classico disco rigido ma un più moderno SSD - Solid State Drive), comunque del tutto sufficiente per conservare le lezioni di uno o più corsi. E' possibile aumentare lo spazio a disposizione inserendo, sul lato sinitro, una scheda SD (fino a 64GB): estrarre premendo la scheda di plastica bianca (uscita a scatto), conservarla con cura magari nella confezione, inserire la propria scheda SD. Ricordarsi di estrarla prima di riconsegnare il prodotto!

Collegamento per proiettore

Il tablet viene fornito con un cavetto che permette di collegarlo ad un proiettore con presa VGA o MiniHdmi. Per dettagli vedere la sezione dedicata alla proiezione. NON confondere il foro per la presa miniHDMI con gli altoparlanti che si trovano simmetricamente su due lati e che hanno quasi le stesse dimensioni!! Per andare a colpo sicuro osservare che il foro corretto della presa miniHDMI è indicata con HDMI, NON si trova vicino agli angoli e non ha una controparte su lato opposto.

Nella confezione del tablet trovi un convertitore HDMI/MiniHDMI (male miniHDMI/female HDMI): Manuale in inglese

Batteria

La batteria dura ufficialmente 4:30 ore. In realtà si esaurisce un po' prima. Si riescono comunque a fare tranquillamente 2 ore di lezione. Magari per risparmiare batteria conviene disattivare il Wireless; ciò è possibile dal Centro PC portatile.

Gestione delle impostazioni luminosità/suono/wireless: il Centro PC portatile

Il Centro PC portatile è una finestra dalla quale si possono effettuare le regolazioni suddette. Per accedervi:
Start - Pannello di Controllo - Visualizza per Icone piccole/grandi - Centro PC portatile Windows

Tastiera

Nella confezione è presente una tastiera.
Per collegarla al tablet la prima volta:
- Inserire le batterie;
- Accendere la tastiera (il pulsante ON/OFF) si trova nella parte inferiore della tastiera;
- Start - Pannello di Controllo - Dispositivi e stampanti - Aggiungi Dispositivo;
- Il dispositivo Bluetooth dovrebbe individuare la tastiera: cliccare sull'icona "Microsoft Bluetooth Mobile Keyboard";
- Digitare con la tastiera il codice numerico che apare sul tablet, cliccare sul tasto INVIO della tastiera.
La tastiera è ora pronta per funzionare.
Spegnere la tastiera quando la si ripone per farne durare maggiormente la batteria; attivarla quando la si riutilizza.
Se il tablet non "vede" la tastiera controllare che l'interruttore sul retro sia in posizione ON; se pur essendo su "ON" la tastiera non funziona:
- Start - Pannello di Controllo - Dispositivi e stampanti;
- Selezionare "Microsoft Bluetooth Mobile Keyboard" con il pennino (o il dito) tenedolo premuto per qualche istante (ciò equivale al tasto destro di un mouse);
- Scegliere "Rimuovi dispositivo";
- Ripetere dall'inizio le operazioni descritte precedentemente.

Uso del pennino

Il pennino funziona come penna/mouse e gomma. Si trova nell'alloggiamento in alto sulla destra (icona di una penna).
Gomma: girando l'estremità è sufficiente passare con decisione sulle lettere scritte per cancellarle.
Mouse: la pressione del pennino per qualche istante sullo schermo equivale ad azionare il tasto destro di un mouse.

Calibrazione

Di tanto in tanto capita che la punta della penna non corrisponda al punto che si vede sullo schermo: ciò capita ad esempio se si cambia la posizione del tablet rispetto agli occhi o se da verticale lo si porta in orizzontale o viceversa. Quando lo sfasamento è fastidioso occorre ricalibrare il tablet:
Start - Pannello di Controllo - Visualizza per : Icone (piccole o grandi) - Impostazioni tablet PC - Taratura. Suggerisco di creare un collegamento (premerci sopra con la penna, "crea collegamento") all'icona "impostazioni Tablet PC" e di metterlo sul Desktop, a portata di mano in modo da evitare di cercarlo nel pannello di controllo le prossime volte.

Schermo Touch: si o no?

Di default lo schermo è sia sensibile al tocco che alla penna. Automaticamente, non appena la penna è vicina, si blocca la funzionalità Touch. In fase di scrittura intensa preferisco disabilitare del tutto il touch per non avere sorprese:
Start - Pannello di Controllo - Visualizza per icone piccole (o grandi) - Penna e Tocco -Tocco - deselezionare "Usa dito come dispositivo di input"..
Rifare il procedimento selezionando l'opzione precedente quando si vuole usare anche la modalità touch.

Proiezione

Al momento il Dipartimento e le aule dispongono di proiettori con attacco VGA. Il tablet vi è stato consegnato assieme ad un convertitore Mini HDMI-VGA. Inserire la parte Mini HDMI nella presa apposita (stesso lato del foro per la presa della corrente): NON confondere il foro per la presa miniHDMI con gli altoparlanti che si trovano simmetricamente su due lati e che hanno quasi le stesse dimensioni!! Per andare a colpo sicuro osservare che il foro corretto della presa miniHDMI è indicata con HDMI, è vicina al segno -, NON si trova vicino agli angoli e non ha una controparte su lato opposto. Premere fino in fondo (si sente un click) e collegare alla presa VGA del proiettore. Se, a proiettore e tablet accesi, non appare nulla, premere qualche secondo sullo schermo del Desktop: appare una finestra di opzioni. Selezionare "Risoluzione schermo" e poi "Connetti ad un proiettore". Scegliere l'opzione desiderata (in genere "duplica schermo").
Quando il tablet e' inserito nella custodia di pelle potrebbe essere necessario spostare leggermente la giuntura che lega la parte superiore del coprischermo, altrimenti si fa molta fatica ad inserire l'adattatore HDMI.
Serve delicatezza nell'inserire l'adattatore video (anche se l'inserimento puo' sembrare duro).
UNA VOLTA ROVINATA LA PRESA HDMI IL TABLET DIVENTA PRATICAMENTE INUTILIZZABILE!

Tenersi stretto il proprio Account

Se questo non è già stato creato dai tecnici consigliamo di aprire un proprio account sul tablet che viene fornito, in modo tale quando il tablet viene ripreso si ritrovano le impostazioni salvate nell'account. L'account si crea da:
Start - Pannello di Controllo - Account utente - Gestisci un altro account (che poi sarà il proprio).

Programmi di scrittura con penna

Il sistema operativo Windows preinstallato sul tablet è già fornito di un programma soddisfacente di scrittura: Windows Journal. Per aprire Windows Journal:
Start , digitare Journal nella casella di ricerca e quindi toccare Windows Journal nell'elenco dei risultati. Suggerisco di posizionare il programma sulla barra delle applicazioni in basso (cliccare sopra l'icona del programma con il pulsante destro e poi "Aggiungi alla barra delle applicazioni".

Il software "One Note"

One Note è un programma più sofisticato di Windows Journal. Comodo da gestire non occorre aprire files o cartelle: si apre il blocco OneNote e si ha a che fare con un gigantesco blocco appunti ordinato con linguette (sezioni) e pagine al loro interno: appena si chiude tutto è salvato automaticamente. Accedendo su SkyDrive è possibile sincronizzare OneNote su altri PC: è gratuito basta creare un account su Windows Live: vedere la sezione sulla sincronizzazione di OneNote (dalla versione 2010). Anche qui suggerisco di posizionare il programma sulla barra delle applicazioni in basso (cliccare sopra l'icona del programma con il pulsante destro e poi "Aggiungi alla barra delle applicazioni").
Vedi Come installare gratuitamente OneNote (se non è già stato installato da chi ha utilizzato il tablet prima di voi).

Sincronizzazione di OneNote (dalla versione 2010)

E' molto semplice sincronizzare i singoli bloc notes su vari computer. E' sufficiente disporre di un account gratuito su SkyDrive della Microsoft (va bene anche un account Messenger o Hotmail). Essenzialmente il materiale viene messo su un server per poi essere scaricato altrove.
- per sincronizzare un bloc notes esistente andare su File, selezionare il bloc notes da sincronizzare nella colonna "Informazioni su blocco appunti" e scegliere "Condividi sul web o in rete". Scegliere poi l'opzione di condivisione su Web: si potrà scegliere tra una sincronizzazione automatica o manuale.
- Se invece si ha l'intenzione in partenza di aprire un bloc notes da condividere su più PC si può aprire un nuovo blocco dal menu File e scegliere Nuovo - Nuovo blocco appunti - Posizione di archiviazione del blocco appunti: Web. Inserire il Nome del blocco e poi selezionare Crea blocco appunti.

Tutorial di One Note

Molte informazioni utili ed esempi sull'utilizzo di One Note sono presenti in questo tutorial:
onenote-tutorial.pdf

Come ottenere dei files pdf leggeri in OneNote

I files ottenuti con OneNote sono relativamente pesanti (una lezione circa 10Mb) con le impostazioni di default. Una buona soluzione per ridurre a solo il 10-20% il peso dei files pdf prodotti con OneNote (che mediamente passano da 10 Mb a 1-1.5 Mb) è quella di deselezionare la sensibilità alla pressione della penna: da OneNote andare su File - Impostazioni avanzate - Penna - deselezionare la voce: riconosci pressione penna.

Se poi anche 1-2 Mb sembrano troppi i files pdf si possono ulteriormente ridurre in formato djvu (a circa un centesimo del loro peso iniziale) tramite il softwarepdf2djvu (Linux/Windows) o online gratuitamente suhttp://www.djvu-pdf.com/. I files .djvu si leggono con il software gratuitoWinDjView(Windows), oMacDjView (Mac OS) oVuDroid (Android).

Istruzioni per installare pdf2djvu

Andare sul sito http://depositfiles.com/files/7jnfc4904 o seguire le istruzioni del sito pdf2djvu (alla voce: Download Pdf To Djvu GUI v. 2.1 from selezionare Depositfiles) e premere sul "Regular Download": il download parte dopo 1 minuto. Il file è compresso, decomprimerlo (eventualmente attraverso Winzip: Extract nel Menu di Winzip e poi Extract nella finestra che si apre successivamente. Il file da far girare è Pdf To Djvu GUI.exe. Per comodità creare un collegamento al file (pulsante destro del mouse) e posizionare il collegamento sul Desktop: cliccandoci sopra si aprirà la finestra di Pdf2Djvu. Selezionare il file pdf da convertire, il djvu sarà creato nella stessa cartella.

Come installare OneNote (docenti/studenti unipd)

Collegarsi alla pagina dell'area riservata del Dipartimento:
https://www.math.unipd.it/software/onenote/
(da casa serve connettersi con proxy).

Trasferire i files su altri PC

Ogni blocco in One Note 2010 si può sincronizzare in automatico (File-Condividi) su tutti i propri PC: occorre avere un account gratuito su SkyDrive di Microsoft. Alternativamente i blocchi creati vengono salvati nella cartella Documenti - Blocco Appunti di OneNote.
Al solito, come sui PC, si possono inserire i files da copiare in una chiavetta USB (2 USB presenti sul lato sinistro). Alternativamente utilizzare i comodissimi programmi per cloud storage:
Dropbox (gratuito se ci si limita a 2 GB)
UbuntuOne (gratuito se ci si limita a 5 GB).

Un consiglio per la didattica usando il tablet

Gli studenti apprezzano molto i files delle lezioni. nel caso tu volessi inserirle sul web ti consiglio la piattaforma Moodle del Dipartimento di Matematica, si tratta di un sistema molto più semplice di una pagina web per caricare regolarmente dei files, oltretutto la tua pagina è riservata agli studenti del tuo corso. Prepareremo a breve una pagina di istruzioni al riguardo, se sei interessato contatta Luca RIGHI o Carlo MARICONDA. Si consiglia, ma non è obbligatorio ridurre il peso dei files pdf.

Cosa riconsegnare

Alla fine del periodo di utilizzo riconsegnare:
- il tablet con tutti gli accessori (carica batterie, pennino, tastiera, custodia) e la confezione;
- il cavo convertitore MiniHDMI-VGA;
- il panno in microfibra per la pulizia dello schermo;
- togliere la propria eventuale scheda SD di memoria se ne avete inserita una. In tal caso rimettere al suo posto la schedina di plastica bianca originale che serve affinché non entri sporco/polvere nel foro apposito.
Rimuovere i propri files prima di riconsegnare il prodotto; eventualmente salvarli su USB o via Cloud, come descritto precedentemente. Lasciare il proprio account se si ha intenzione di riprendere il prodotto in futuro.
Individuare il modello (i modelli sono numerati da 01 a 12) in modo da riprenderlo ad una prossima occasione, riutilizzando il proprio account.


FAQ

- il pennino di colpo smette di scrivere. Cosa faccio?
Pare possa accadere di rado. Si risolve definitivamente come descritto qui:
I disabled the "HID-compliant mouse" device located "on EETI PCAP MultiTouch Digitizer". This appears to have fixed my "pen tap fails" problem completely! And I see no down side, that is, everything still works the same as before - except I get no "pen tap fails" problems. My guess is that the two HID-compliant mouse drivers were duplicating functionality and interfering with each other. (If needed, you can easily re-enable this driver - just hit Enable instead of Disable. But I don't think you will want to). To disable this driver, go to Control Panel. Click "Mouse" and select the Hardware tab. In the list, select the "HID-compliant mouse" item whose Location is "on EETI PCAP MultiTouch Digitizer" (look at the "Location:" line, do NOT select the "on Wacom Pen"; do select the "on EETI PCAP MultiTouch Digitizer" line). Click on the Properties button. Click on the "Change settings" button. Select the Driver tab. Click the Disable button. OK out of everything. Just to be sure this took effect, I rebooted.
- ho perso il pennino. Al momento non è facile trovare un ricambio che si adatti al foro del tabletPC: il prodotto è esaurito nel negozio ufficiale ASUS. L'unica soluzione sembra essere un pennino Wacom venduto su Amazon.com.
- cercare "Penabled Tablet Pc Eraser Pen";
bisogna però scegliere l'opzione di acquistarlo dal sub-venditore Portable Guy che è l'unico a fare spedizioni internazionali. Il pennino inviato ha in più un pulsante laterale: bisogna fare attenzione a inserirlo poi correttamente nel foro (i pulsanti entrano solo in una posizione).


Caratteristiche tecniche e descrizione del prodotto

Un vero PC in formato tablet per gestire il vostro business
ASUS Eee Pad Slate rappresenta la soluzione ideale per gli utenti business che vogliono poter contare sul sistema operativo Windows® 7 Professional Autentico e sfruttare al contempo l’immediatezza e la semplicità di utilizzo tipiche di un tablet. Prestazioni al top della categoria ed una dotazione davvero ricca rendono l’Eee Pad Slate unico, il pad più potente e versatile del mercato: processore Intel® Core™ i5, ampio schermo wide touchscreen ultrasensibile, utilizzabile a mano libera o con input di precisione mediante pennino, veloce disco SSD da 64GB e tastiera wireless dedicata per riprodurre, all’occorrenza, il comfort e l’esperienza d’uso proprie di un notebook tradizionale.

Potenza ed efficienza di un vero PC
Efficienza e potenza sono elementi critici per ogni tipologia di organizzazione e businesses. Eee Slate B121 grazie a Windows® 7 Professional Autentico e al potente processore Intel® Core™ i5 è in grado di offrire le prestazioni di un notebook di categoria superiore. Garantisce la massima integrazione nei confronti di piattaforme industriali e protocolli di rete, supporta la connettività nei confronti di periferiche di ogni tipo e e la compatibilità con la maggior parte dei software in commercio.

Disco fisso SSD con prestazioni migliorate e fase di boot velocizzata
Eee Slate B121 utilizza memoria SSD per lo storage invece di un tradizionale hard disk meccanico. Questa soluzione riduce il consumo energetico, aumenta la durata in batteria e al contempo velocizza la fase di avvio del sistema. La velocità di risposta aumenta anche in fase di utilizzo di programmai, come ad esempio Microsoft Office, e tutto avviene in maniera incredibilmente silenziosa. Le memorie SSD sono inoltre molto meno soggette a guasti rispetto ai normali hard disk meccanici, il che le rende estremamente affidabili e perfette per il trasporto.

Resistente touch screen realizzato in Corning® Gorilla® Glass
Meraviglioso al tatto, il Corning® Gorilla® Glass è eccezionalmente resistente ai danni da usura tipici di tutti i giorni come graffi, urti, contatto con liquidi e abrasioni. Attraente per la vista, si pulisce con estrema facilità – rendendolo il perfetto strumento per ogni tipo di applicazione touch evoluta. La struttura del pannello è rinforzata utilizzando un processo di scambio ionico che forma uno strato ultra compresso sulla superficie vetrosa dello schermo. Quest'armatura previene i danni nel pieno rispetto delle normative RoHS (Restriction of Hazardous Substances Directive).

Avanzata soluzione di sicurezza TPM per proteggere i dati sensibili
ASUS Eee Slate B121 garantisce la protezione dei dati grazie alla piattaforma TPM (Trusted Platform Module) ad un livello estremamente professionale, tramite la codifica hardware dei file. Questa piattaforma costituisce un vero baluardo nella difesa della privacy e della consistenza dei dati nei confronti degli hacker. TPM è uno standard industriale riconosciuto ad ogni livello operativo nel mondo del lavoro, grazie alla sua affidabilità ampliamente dimostrata.

Molteplici possibilità di input per accrescere la produttività
Eee Slate è dotato di un'ampia gamma di porte e standard di connessione alle periferiche esterne. Il supporto per penna digitale permette di sviluppare con la massima libertà i lavori creativi. Il display touchscreen consente di utilizzare applicativi e giochi in modo diretto e naturale. L'efficienza produttiva per l'ufficio è inoltre garantita dalla comoda tastiera wireless in dotazione.

ASUS WebStorage senza limiti di spazio, gratis per un anno
Se le dimensioni della memoria di massa non dovesse essere sufficiente, ASUS WebStorage vi assicura, tramite cloud service, uno storage esterno aggiuntivo sicuro e senza limiti di spazio per il primo anno dall'acquisto di ASUS Eee Pad Slate. Inoltre, grazie alla funzionalità ASUS WebStorage Sync, i file verranno automaticamente sincronizzati di volta in volta, assicurandovi di lavorare sempre sull'ultima versione disponibile.

Schermo wide LED da 12.1" con angolo visivo esteso e tecnologia AFFS
La tecnologia Advanced Fringe Field Switching (AFFS) offre una qualità visiva senza paragoni per resa di luminosità e colori rispetto agli schermi realizzati con standard IPS (In-Plane Switching). A questo si aggiunge l'estensione del campo visivo laterale ultra-wide di ben 178° con una risoluzione pari a 1280 x 800.


Scheda tecnica

Informazioni generali
Tipo di prodotto Tablet
Modello Eee Slate B121
Sistema Operativo Windows® 7 HomePremium Autentico
Schermo
Dimensione 12.1"
Risoluzione 1280x800 Pixel
Specifiche Retroilluminazione LED , Resistente touch screen realizzato in Corning Gorilla Glass
Specifiche tecniche
Processore Intel Dual-Core i5 470um
Memoria DDR3, 1 x SO-DIMM, 4GB
SSD 64 GB SSD
Connettività
WiFi WLAN 802.11 b/g/n@2.4GHz
Bluetooth Bluetooth V3.0
Webcam Frontale 2 M Pixel Camera
Audio Hi-Definition Audio CODEC Stereo Speakers High Quality Mic
Porte e Connettività
3.5 Jack audio (cuffie/microfono) 1x
Micro SD 1x
Batteria Durata batterie: 4.5 ore In riproduzione video 1080p: 2.4 ore 34W/hr Batteria ai polimeri
Docking Station Non INCLUSA
Dimensioni 312 x 207,2 x 16,95 mm
Peso 1,16 KG